Intorno a Noi

I centri storici

In tutto il Salento,i borghi sono tanti e ognuno vanta delle caratteristiche peculiari che ne fanno degli unicum urbani tutti da scoprire.Intorno a noi...

- Ostuni: La città bianca è una delle piu' belle di Puglia,la luminosità dei suoi muri a calce e un centro storico ricco di viuzze,di gradinate e monumenti,tutto attorniato da bastioni medioevali crea un atmosfera antica quasi surreale.

- Carovigno: Il centro storico risale al Medioevo e il monumento che piu' lo rappresenta è il Castello,eretto nel 1300,in posizione sopraelevata e inglobato dalla cinta muraria che proteggeva la città.

- Cisternino: Completamente imbiancato con latte di calce,il centro storico,tra i piu' belli di Puglia,merita una lunga visita con tappe alla chiesa San Nicola di Pàtara,Torre Grande e alla torre dell'orologio in piazza Vittorio Emanuele II

- Alberobello: Nota come la "Capitale dei Trulli" il borgo è inserito nell'elenco dei patrimoni mondiali dell'umanità dell' UNESCO

- Polignano: Affacciata sul mare,con case sul ciglio della grande e bella scogliera,con finestre a picco per venticinque metri sul mare,è la città che tante canzoni ispirò a Domenico Modugno.

 

Il mare

Antologia del Mediterraneo,così si potrebbe riassumere la lunga costa pugliese dove sfilano vertiginose scogliere,misteriose grotte,insenature e dorati arenili di sabbia.Un litorale dai mille colori,tonalità e trasparenze, impreziosito dalla macchia mediterranea.Intorno a noi...

-OASI DI TORRE GUACETO: L'area Naturale marina protetta di Torre Guaceto,si estende in tutto per un area di 2227 ettari lungo una fascia costiera,di oltre 8 km,con acque limpide e pulite in cui tuffarsi,grotte e calette da scoprire,nel relax e divertimento,sotto un sole sempre sorridente.

-PARCO DELLE DUNE COSTIERE: Il Parco comprende oltre 6 kilometri di costa tra Torre Canne e la Torre del Pilone e si inoltra all’interno verso la piana degli ulivi secolari seguendo il corso di alcune lame, solchi carsici formati nel corso dei millenni dallo scorrimento delle acque superficiali.Interessanti le escursioni tra ulivi,dune sabbiose ammantate da ginepro coccolone,stagni retrodunali di acque sorgive.

-VILLANOVA: Antico e delizioso borgo marino,con un pittoresco porticciolo che accoglie i colorati gozzi dei locali pescatori,dai quali potersi rifornire dei prodotti del mare della miglior qualità.

 

Il barocco

Dentro e fuori i perimetri urbani,il Salento è ricco di chiese e cattedrali di ardita bellezza affidate all'eternità dal geniale barocco che ha fatto letteralmente fiorire monumenti singolari in ogni angolo della penisola. intorno a noi...

-LECCE: dove ogni strada e vicolo del centro storico rappresenta un museo a cielo aperto del Barocco leccese;

-OSTUNI: il cui pittoresco centro storico è punteggiato di preziosi portali barocchi e sovrastato dalla Cattedrale,tra le chiese più belle del Salento; 

-OTRANTO: con la sua cattedrale ricca di influssi orientaleggianti;

-GALLIPOLI: sede della Cattedrale di Sant'Agata con tele di pittori napoletani e ricca di maioliche policrome;

-NARDO': con l'esuberante facciata in carparo tipico leccese della chiesa di San Domenico;

 

Gli ulivi secolari

Non c'è angolo di Puglia e Salento che non sia sorvegliato dai gibbosi e nodosi ulivi secolari;in tutta la regione se ne contano ben 50 milioni.Qualsiasi itinerario si intraprende,le strade,campestri o statali,sono bordate da chiome argentee.Simbolo principe della campagna e del mondo rurale pugliese,da secoli quest'albero,robusto,è una vera propria miniera d'oro per l'olio che se ne ricava.

 

La gastronomia

Le tipicità pugliesi per il palato sono una gioia per chiunque arrivi nella regione.Cucinare da noi e' un arte,poesia,una festa,con ricette fatte di gusti forti e decisi,ma allo stesso tempo anche delicati e leggeri,che si basano sull'eccellente qualità delle materie prime:il pane caldo appena sfornato,le verdure dei contadini,il pesce freschissimo,le carni saporite.Piatti che evocano profumi del Mediterraneo,preparati secondo riti precisi,arricchiti da uno straordinario olio extravergine d'oliva e accompagnati da ottimi vini.

 

Gli eventi

Sono tanti e ogni periodo dell'anno allietano pugliesi e non. Dalle processioni Sacre e feste patronali ai grandi falò apotropaici e tradizionali Sagre paesane,dai concertoni alla Taranta,fino alle danze di Pizzica e Tarantella,questi eventi cadenzano il battito cardiaco dell'anima festiva della regione.